Scrivimi


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Elever sa coscience

Un messaggio semplice e profondo
con una dolcissima musica.


(per chi non legge il francese
ho tradotto il video)

Elevare la propria coscienza

Innanzi tutto è importante essere coscienti
che noi siamo co-creatori della nostra vita...
Questo implica che siamo in gran parte responsabili
di ciò che attiriamo in essa...
E' la legge della causa-effetto.
Un movimento di energia che crea un'altra causa.
E' una legge infallibile, che lo si voglia o no.
E nel momento in cui sopraggiunge una prova nel corso della nostra esistenza,
noi possediamo un grande potere che è quello di
SCEGLIERE.
Noi possiamo scegliere di biasimare gli altri per la nostra sorte...
O piuttosto, di essere attenti a ciò che questa prova è venuta ad insegnarci...
E approfittare di questa opportunità per consentire a noi stessi
di crescere e risvegliarci...
Questo significa non opporre resistenza nella sofferenza, ma al contrario...
Accogliere e accettare ciò che ci fa soffrire, connettersi con questo dolore,
aprendoci all'amore verso noi stessi...
Fare posto alla nostra parte ombra come alla nostra parte luminosa.

Poiché in effetti, non possiamo creare una trasformazione senza accettazione.
In altre parole: resistere alla prova e al dolore non porterà che sofferenza.
Non esiste il caso, ogni situazione ha una sua ragione d'essere...
infatti, tutte le sofferenze sono qui per aiutarci nel nostro risveglio...
Ma anche se noi non ascoltiamo questi messaggi, non è poi così grave...
Poiché gli avvenimenti si ripresenteranno da soli,
tante volte finché non avremo appreso la lezione.
E nel momento in cui  la lezione sarà pienamente integrata,
la sofferenza non avrà più ragione di esistere.
Fino all'arrivo di questa trasmutazione,
vivere e accettare il momento presente,
permetterà ad essa di compiersi.

 



Grazie Sarah!
 


Frammenti del Tuo Antico Nome 
Una raccolta di alcuni degli infiniti Nomi con cui Dio è chiamato
nelle diverse tradizioni spirituali
.

 

Colui che Pone Domande
alla mia Anima

Leonard Cohen

"Dove sei stata?
Ricordi chi sei?
Come posso aiutarti?
Che cosa hai perduto?
Ascolterai la mia Voce?
Come hai fatto a dimenticarti la gioia?
Quando lascerai andare?
Puoi dare amore a te stesso?
Le domande che Tu poni sono infinite.
E così pure è il bisogno di Te della mia Anima."

Leonard Cohen







LODE AL SILENZIO

da una canzone dei Depeche Mode
- Enjoy the silence -
una stupenda versione cantata da SUSAN BOYLE

con magnifiche immagini.

Grazie Susan!



 


"Le parole come una violenza
Rompono il silenzio
Arrivano schiantandosi
Nel mio piccolo mondo

Sono dolorose per me
Mi penetrano profondamente
Non puoi capire
Piccola...

Tutto ciò che ho sempre voluto
Tutto ciò di cui ho sempre avuto bisogno
È qui tra le mie braccia

Le parole sono davvero superflue
Possono solo fare del male..."





 

Frammenti del Tuo Antico Nome 
Una raccolta di alcuni degli infiniti Nomi con cui Dio è chiamato
nelle diverse tradizioni spirituali
.

 

ANCIEN BEAUTY,
even new

Antica Bellezza,
sempre Nuova

S. Agostino di Ippona 

 
 
Oh Antica Bellezza, Amore Primo
che fu piantato nel segreto di ogni Anima,
come il perno di ogni vita.
Spesso ti riveli in inaspettate forme e modi sempre nuovi,
toccando il nostro cuore con la quiete e la speranza,
ravvivando le braci spente della nostra fede,
travolgendoci con la tua pura bellezza...

Rifletto su come la Bellezza è presente la mia vita.






 

"Il vero amore
è il desiderio di dare felicità a
tutti gli esseri
in modo imparziale,
indipendentemente dal fatto che ci piacciano o no."

Ling Rinpoche

 




 

La pazienza è il germoglio dello spirito,
la stabilità la sua radice,
il buon comportamento è il fiore,
il cuore illuminato i rami e le fronde,
la saggezza suprema è l'intero albero,
la "legge trascendente" il frutto,
la sua ombra protegge tutti gli esseri viventi.

Dimmi allora!
Perché l'hai buttato giù?

- Fo-Sho-Hing-Tsan-King






 

Search Suáilci Na Maighdine Muire 
Aoife Ní Fhearraigh

una dolcissima canzone celtica



 

Frammenti del Tuo Antico Nome 
Una raccolta di alcuni degli infiniti Nomi con cui Dio è chiamato
nelle diverse tradizioni spirituali
.

"A Colui che comprende tutti i nomi e i non-nomi
   E che canta nella mia Anima fin dall'inizio"

-
J. Rupp


OCEAN OF JOY


Ocean refreshing -
M. Ciavarella

Oh, quanto vorrei nuotare per sempre
Nel mare della tua gioia senza fine.
Oh quanto sarei felice di navigare
Sulle acque delle tue delizie.

Tutto questo è vicino, ci attende...
Se solo noi fermassimo i nostri folli passi
Se solo abbandonassimo le catene delle abitudini
Per cadere fuori dalle nostre vite aggrovigliate...

Ora è il tempo, non più tardi
Per lasciar andare e balzare nella Tua gioia.


- Kabir







Sulle cadute

tratto da:
"Alle sorgenti inalterabili della gioia
O. M. Aivanhov



E' impossibile elevarsi senza alcun cedimento,
ma l'essenziale è aver preso il cammino verso l'alto,
quello dell'amore e della saggezza che conduce alla verità.
Il fatto che su questo cammino vi capiti di cadere o di indietreggiare,

non è così grave:
l'essenziale è che manteniate lo stesso orientamento,
che conserviate presente in voi lo stesso scopo, lo stesso ideale,
e che abbiate sempre lo sguardo fisso alla vetta da raggiungere.

L'unico timore che dovete avere,
è di deviare dal vostro percorso.

Forse vostro padre e vostra madre non vi hanno amati...
ma non dovete MAI perdere la consapevolezza di essere Figli
attesi nella casa del Padre.

Questo è il solo timore concesso, anzi consigliato:
perchè esso vi libererà a poco a poco,
da tutte le paure che vi limitano e vi indeboliscono
e vi permetterà di avanzare lungo il cammino con sicurezza,
nella pace e nella chiarezza.






Inner Sanctuary

"Le tue orecchie  udiranno queste parole dentro di te:
- Questa è la via, seguila -."


Isaiah 30:21



Isaia 30:21 ci ricorda gentilmente che Dio ci parla.
Non c'è bisogno di essere un profeta per sentirlo.
Possiamo sentire la sua voce nella quiete di un momento ordinario
o nel rumore del mercato.
Dio ci parla in un linguaggio comprensibile attraverso la preghiera,
la riflessione, e la gentilezza amorevole,
attraverso le cose e le persone che incontriamo nella vita.
Dio ha qualcosa da dire a noi, oggi.











 

"Ed ecco, l'inverno è passato, la pioggia se n'è andata,
i fiori sono apparsi nei campi,
il tempo del canto degli uccelli è tornato,
e la voce della tortora si ode nella nostra terra "

Cantico dei Cantici.
 




ABBRACCIARE LA VITA
Danza Meditativa



Sono pronta ad aprire ancora il mio cuore
a sciogliere i ricordi dolorosi
attraverso l'accettazione e il perdono.

Non resto più nell'energia delle mie ferite...
mi sollevo con forza nelle regioni della Luce.

Ricordare solo il male fatto o ricevuto,
significa sfregiare ancora la mia Anima,
imprimendo su di essa
lesioni permanenti e indelebili.

Apro ancora il mio cuore
lascio andare i ricordi dolorosi...
tutto è stato perdonato.

Mi restituisco libertà e completezza.






 



... E se non posso lenire un dolore,
lo addomesticherò.
Lo sfiancherò nel mio abito a fiori.
Lo danzerò, senza evitarlo.
ne farò una passione...
 

Anonima













Sezione Humor






OH, PERDONAMI!
E' solo che la tua testa assomiglia tanto a una ghianda!






 

La fine di un ciclo
inizia oggi


Ogni giorno ci offre l'occasione per rinnovare all'Universo
la nostra decisione:
siamo pronti per il cambiamento.

Una delle cose più difficili nella vita è sentirsi bloccati in una situazione che non ci piace e che desideriamo modificare.
Possiamo sentirci esauriti, cercando di capire come realizzare il cambiamento, e possiamo anche avervi rinunciato.
Tuttavia, ogni giorno ci offre l'opportunità di rinnovare la nostra determinazione e di dichiarare all'universo che siamo pronti a cambiare la nostra vita.
Possiamo anche dire ad alta voce che abbiamo provato e lottato e non abbiamo trovato il modo, ma che siamo aperti al suo aiuto, e che intendiamo continuare a lavorare per creare il cambiamento di cui abbiamo bisogno.
Facendo questa preghiera e questa dichiarazione a Dio, all'universo, e a noi stessi, possiamo smuovere la stagnazione che stiamo vivendo.
E, possiamo farlo oggi,
adesso.

Pregate con sincerità, con tutto il cuore,
Dio ha sentito e ha preso sul serio la vostra preghiera
Non dubitate di voi stessi,
non dubitate di Lui ,
credete nella vostra preghiera.

Oggi è il giorno in cui finisce un ciclo
ed entriamo in un nuovo modo di essere.









"Sto tornando a casa, Madre Terra"


 

- Mirabai Ceiba -
chitarra, arpa, tablas, e una voce celestiale.

La loro musica proviene da un puro spazio di amore e di pace,
apre a tutto ciò che è sacro e bello.
Mantra e canti sacri perfetti per lo yoga e la meditazione.

In questo video li vedrete in tour con i loro bambini,
in sottofondo il mantra
"Prithvi Hai".



Prithvi Hai, Akash Hai, Guru Ram Das Hai

I'm coming home, Mother Earth.
I'm coming home, Father Sky.
The river of life
brings me home,
every moment awakens my soul.

I'm coming home, Mother Earth.
I'm coming home, Father Sky.
I'm the river itself,
sounding white,
destinated, wild and free.

Sto tornando a casa, Madre Terra.
Sto tornando a casa, Padre Cielo.
Il fiume della vita
mi porta a casa,
ogni momento risveglia la mia anima.

Sto tornando a casa, la Madre Terra.
Sto tornando a casa, Padre Cielo.
Io sono il fiume stesso,
suono bianco,
destinato, libero e selvaggio.







 



 

Non è importante la quantità nè la qualità di ciò che doniamo,
ma piuttosto l'impulso generoso dietro ad esso.
Quindi anche una piccola cosa come un pugno di farina di riso,
dato con un cuore puro,
diventa qualcosa che porterà una grande ricompensa.


Vimana Vatthu






 

Benedetti siete voi
nel momento in cui sapete tacere e sorridere
quando vi tradiscono e vi feriscono :
questo significa che gli Insegnamenti
non sono più nel Libro,
ma sono penetrati nel vostro cuore.
Questo è un bel giorno !


 


una bella preghiera in una bella canzone
Pray
by Justin Bieber

Non riesco proprio a dormire stanotte
Sapendo che le cose non vanno bene
E' sui giornali,  E' alla tv
E' ovunque vada
I bambini piangono
I soldati muoiono
Alcune persone non hanno una casa
So che il sole splende dietro questa pioggia
So che ci sarà gioia dietro questa sofferenza
Hey,
Potete dirmi come posso fare a generare un cambiamento
Chiudo gli occhi e vedo un giorno migliore
Chiudo gli occhi e prego
Chiudo gli occhi e vedo un giorno migliore
Chiudo gli occhi e prego

Perdo il mio appetito
Sapendo che ci sono bambini che muoiono di fame stanotte
E quando mi siedo
Perché la mia cena è ancora nel mio piatto
 Ho un'idea
per fare la differenza
Ed inizio proprio oggi
Perchè so che il sole splende dietro questa pioggia
So che ci sarà divertimento dietro questa sofferenza
Non mi hai detto come posso fare a generare un cambiamento
Chiudo gli occhi e vedo un giorno migliore
Chiudo gli occhi e prego
Chiudo gli occhi e vedo un giorno migliore
Chiudo gli occhi e prego
Per i cuori spezzati
Prego per le vite che non sono iniziate
Prego per tutti quelli che non respirano
Prego per tutte le anime bisognose
Prego
Puoi dare loro qualcosa oggi
Non riesco a dormire stanotte
Qualcuno può spiegarmi come generare un cambiamento
Chiudo gli occhi e vedo un giorno migliore
Chiudo gli occhi e prego
Chiudo gli occhi e vedo un giorno migliore
Chiudo gli occhi e prego, prego, prego,
Chiudo gli occhi e prego

 

 








 

CONSIGLI A UN GUERRIERO COMPASSIONEVOLE


Colui che Io amo
è incapace di volere il male
e ricambia l'odio con l'amore.
Vive fuori dalla portata dell' "io e del mio"
di dolore e piacere,
pieno di misericordia e soddisfatto
con ferma volontà e autocontrollo,
egli si dona a Me con tutta la mente e il cuore
- è costui che io amo.

Bhagavat-Gita


Nei rapporti personali, tutti vengono turbati quando fanno del loro meglio
e sono ricambiati con ostilità o indifferenza.
Questo è molto comune nella vita di oggi e in conseguenza di questo,
si esauriscono rapidamente le proprie forze...
Ma non è questo che la Gita o Gesù o il Buddha dicevano.
Questa è la via dei timidi.
Non diventare lo zerbino degli altri,
non obbedire ciecamente a qualsiasi comando l'altro ti dà,
rifiutatati di fare del male a qualcuno, compreso a te stesso,
non importa quanto sei stato ferito.
Questa è una grande arte.

La via dei forti è per  uomini e donne che si impegnano
ad addestrarsi in mezzo al fuoco,
a mantenere il cuore e la mente aperti nella sofferenza senza chiudersi,
e che hanno un cuore abbastanza grande
da accogliere tutto quello che la vita  porta loro.

 liberamente tratto da
 - Consigli a un guerriero compassionevole - Pema Chodron








La potenza della mano
 



 

"Ai giorni nostri sopravvive ancora l'usanza di baciare la mano destra
ai grandi dignitari della Chiesa: vescovi, cardinali,papi.
Lo si fa - così si pensa - in segno di rispetto.
Questo segno di rispetto, in reatà,  è basato

sulla cognizione della potenza della mano.

Gli esseri che si sono consacrati alla vita spirituale
sono considerati come trasmettitori delle benedizioni celesti.
Lo so - direte voi - che molti di loro si preoccupano di ben altro...
Sì, ma per il momento il punto non è questo.

La questione è capire che le mani degli esseri
che hanno lavorato a lungo con l'amore e la saggezza
sono realmente collegate alle potenze cosmiche benefiche."

Omraam Mikhaël Aïvanhov

 

Grandi Ali



 


"Ci sono due cose che dobbiamo dare ai nostri figli:
da una lato profonde radici e dall'altro grandi ali..."

H. Carter


Io devo aver esagerato con le ali:
mio figlio è volato in Australia...
Ecco come è venuto fuori:
Young , Wild and Free...

e continua a volare facendo KITE SURF...





nel video la grande avventura di Giulio
in Western Australia

Gli Inni nazionali mi commuovono sempre:
trovo che ognuno esprima qualcosa di autentico e profondo della sua terra.

Questo dell'Australia è particolarmente toccante,
sono contenta che ora viva in questa bella e accogliente terra.

Sia benedetta la terra di Australia
che accolglie e dà una opportunità di lavoro a tanti giovani...

Buon ascolto.
 








Nell'abbraccio della Madre

La bellezza della natura
è uno dei modi con cui  Dio predilige manifestarsi,
essa ispira stupore e meraviglia nella mia anima.

La bellezza della natura ci può trasportare in un istante verso l'unità,
ci fa sentire di fronte alla  Shekinà, la Presenza di Dio in terra,
ci fa entrare in un tempo senza tempo,
in uno spazio eterno.

Qui possiamo trovare quiete per la nostra anima,
sentirla rivivere e rigenerare come avvolta nell' amorevole,
avvolgente, caldo, morbido abbraccio della Madre.

Davanti alla natura nella sua infinita bellezza,
non possiamo che udire le parole del Salmo:


"Fermati ... e sappi che io sono Dio..."
Salmo 46:11

 

stupende immagini di natura accompagnate dalla voce di Enya

 

 

 



BLESSINGS
by Laura Story

una bellissima canzone dedicata a tutte le donne


 

 

Become the light that you are
Diventa la luce che sei


Dì addio
a tutto ciò che vedi
a tutto quello che vedi con questi occhi...

Dì addio
a tutto ciò che sei stato
a tutti i tuoi bisogni e desideri

Vola sopra l'oceano silenzioso...
Verso il cielo più puro...
Senti che il tuo cuore inizia ad aprirsi


Diventa la luce che sei!


Say Goodbye - Lyrics
Lucinda Drayton

Say goodbye
To all you see
To all you see with these eyes

Say goodbye
To all you've been
To all your needs and desires

Fly above the silent ocean
Unto the purest sky
Feel your heart begin to break
Become the light you are

Fear is man and clothed in flesh
And wrapped up in the light
Love is all that conquers death
It never fears to die

Freedom dances over the threads
That try to tie her down
Faith is humble like the one
Who walks a step behind

Say goodbye
To all you see
To all you've been and desired
Take your place
And dance the dance
And leave this world behind

Fly up high that proudest eagle
The true kings of the skies
Feel the chains begin to break

Become the light that you are

 








The Secret Garden
 


Prenditi cura di te, proteggiti, comprenditi,
sii madre e padre di te stessa,
credi in te e lotta per realizzare i tuoi sogni.

Qualunque siano gli ostacoli,
l'indifferenza o i giudizi spietati di chi hai accanto...

Ma più di tutto credi in te stessa e nei tuoi sogni:
non abbandonarli mai,
sicuramente ci vorrà del tempo per realizzarli,
ma nutrili e proteggili,
falli crescere nel tuo giardino segreto...

Verrà il giorno in cui potrai mostrare al mondo
tutta la bellezza e il bene che hai dentro.







"L'essentiel
est la liaison du coeur avec la Source."






"L'essenziale è il collegamento del cuore con la Sorgente."

N. A. Elahì

 



Il Signore del carro
 


Murudeshwar Temple


- Conosci il Sé come il  Signore del carro,
il corpo come il carro stesso,
l'intelletto discriminante come l'auriga,
e la mente come le redini.
I sensi, dicono i saggi, sono i cavalli,
i desideri egoistici sono le strade su cui viaggiano. -

-Katha Upanishad


Le Upanishad dicono che il vostro corpo è come un carro
trainato da potenti cavalli, i cinque sensi.
Questi i cavalli viaggiano nello spazio e nel tempo.
Essi galoppano dalla nascita verso la morte,
perseguendo gli oggetti del loro desiderio.
L'intelletto discriminante è l'auriga,
il suo compito non è quello di guidarvi in un burrone.
Chi detiene le redini è la mente - i vostri pensieri, emozioni e desideri.

Questa immagine è piena di implicazioni.
Innanzi tutto, il lavoro dell'intelletto è quello di vedere chiaramente.
Mentre il lavoro della mente è quello di agire sulle redini.
Quando tutto funziona in armonia,
il nostro Sé supremo prende tutte le decisioni.
L'intelletto trasmette queste decisioni alla mente
e i sensi le obbediscono.
Ma quando i sensi sono incontrollati,
essi prendono immediatamente la strada che piace loro di più:
soddisfazioni personali, piaceri....
Non siamo più noi a prendere le decisioni,
i cavalli lo fanno.


Eknath Easwaran

 

 



CUORE ETERNO

Il mio cuore è eterno,
come pure il mio amore,
e la mia connessione con la Sorgente ...

Le mie idee, sogni, desideri,
sono in continua evoluzione,
si adattano ricreando nuove forme e possibilità...
per trovare la crepa nella corazza,
la fessura nella porta,
la strada tra i mondi ...

La mia danza è eterna
rende liberi da tutte le limitazioni...
la forma diventa informe,
diventa essenza e spirito,
e lo spirito diventa spazio, tempo, materia...

Veglia su queste parole,
questo è il momento...
Eterna è la danza...


L. G.Harris

 

 





Père,
montre-moi tes priorités pour ma vie.
Je te consacre mon temps, mes talents et mes ressources.
Utilise-moi pour ton Royaume.
Au ton Nom.
Amen.






Padre Celeste,
mostrami le tue priorità per la mia vita.
Io ti consacro il mio tempo, i miei talenti,
le mie risorse.
Utilizzami per il tuo Regno.
Nel tuo Nome.
Amen






 

ARTE SACRA


opera di R. Urton



"Ogni forma di arte è da considerarsi sacra,
nel momento in cui la avviciniamo con una chiara intenzione.
La chiave di questa sacralità,  è l'intenzione:
il desiderio di una nuova comprensione, di trasformazione,
di guarigione,
il desiderio di una risposta, una soluzione,
un'intuizione, una sensazione nuova ...
la disponibilità ad andare avanti nella vita, nella coscienza e nello spirito.

Il desiderio di entrare nel grande Mistero di Chi Siamo.

Qualsiasi attività, nel momento in cui noi la avviciniamo
con un'intenzione autentica,
è "Arte Sacra."

 


 

 



Uno stupendo video con immagini della natura
 e
gli acquarelli di Anna  Ravera


PASQUA

"Vieni, ti porto a vedere una cosa"...
Papà mi teneva per mano e io pregustavo la sorpresa...
C'era un silenzio misterioso
ed un cespuglio di rovi proteggeva il suo  segreto...
mi alzavo in punta di piedi per vedere meglio:
il mistero della vita era tutto li,

racchiuso in quel nido di tordo...

Anna Ravera







Lascia scorrere l'acqua...


 

"Lascia scorrere l'acqua,
e vedrai come ogni cosa troverà il suo posto,
come tutto canterà, come tutto tornerà a  fiorire.

"Lascia scorrere l'acqua"
significa non smettere mai di amare.

Qualunque cosa vi accada,
non chiudete mai il vostro cuore,
poiché altrimenti permettereste al deserto di insediarsi in voi.

Gli altri forse non hanno bisogno del vostro amore,
ma voi, invece, avete bisogno di amare. "

Omraam Mikhaël Aïvanhov






 




 

I LOVE STORMS
Gandhi

 

La maggior parte di noi guarda alle avversità e alle perdite
come a delle inversioni di traiettoria che hanno lo scopo di indebolirci,
di destabilizzarci...
ma in realtà, quando siamo sconfitti,
abbiamo la possibilità di andare più in profondità nella nostra coscienza
per far emergere maggiori risorse.
Mahatma Gandhi
era solito dire che realizzava, con maggiore facilità,
gli obiettivi più difficili quando era in carcere.

La sconfitta accade spesso nella vita delle persone in evoluzione
come l'apertura di nuove opportunità.
Quando si segue il cammino spirituale,
arrivano a noi sempre più sfide,
per farci aumentare la nostra consapevolezza
e confermare le nostre vere motivazioni.
Se non ci fossero difficoltà, si avrebbe solo una "scrematura"
sulla superficie della vita.
Gandhi, in una delle rare dichiarazioni in cui parlava di sè,
disse: " I love storms - io amo le tempeste ".







Una promessa mantenuta





Non voglio vivere una vita non vissuta.

Non voglio vivere nella paura di cadere
o di prendere fuoco.

Ho scelto di abitare i miei giorni,
 di aprirmi vivendo,
di ammorbidire il mio cuore
fino a diventare un'ala,
una torcia,
una promessa mantenuta.

Ho scelto di rischiare la mia vita;
per vivere in modo che,
ciò che è arrivato a me come seme,
diventi fiore
e ciò che è arrivato a me come fiore,
diventi frutto.


M. Bhrigt








 

In tempi di crisi,
quando le condizioni della nostra vita sono difficili,
è importante coltivare equilibrio e armonia,
affidandosi a quelle qualità
che sono sempre a nostra disposizione gratuitamente:
una mente pacifica e un cuore buono.

Coltiva questi inestimabili tesori interiori
e rendi la tua mente positiva,
sempre più forte e stabile.



 






 



 

AN ANGEL KISS

Qualunque siano le ferite, del passato o recenti
sappi che sei completo
e che hai dentro di te tutto ciò di cui hai bisogno.

Potresti sentirti senza forze e senza coraggio.
potresti sentirti imperfetto, indesiderabile...
Qualunque sia la situazione sappi che
la verità è che sei un potente Essere
con immense risorse interiori.

Porta in salvo la tua parte ferita,
curala con tenerezza.
Sarà lei a proteggerti e a farti scoprire una Luce
che non sapevi di avere.




 




LA MUSA:
Ispirazione, recettività, talenti, doni...
M. Grande


Questa immagine ti dice che:

per esprimere e realizzare la tua creatività,
la tua Donna interiore deve prestare attenzione
alla Musa
che sussurra alle tue orecchie, sottili e ingegnose idee.
Fa le pulizie e butta via i tuoi vecchi e sorpassati progetti
che non ti procurano più alcuna gioia e soddisfazione.
Ricontatta la tua Musa affinché essa ti porti nuove ispirazioni...

 

La nostra Musa rappresenta la parte più sensibile del nostro essere
che trascende la vita terrestre.
E' la parte in contatto con la nostra anima divina:
risvegliarla e averla accanto
ci apre alla bellezza e alla sacralità della nostra vita...


MEDITAZIONE
INNER MUSE
 incontra la tua musa interiore

alla pagina
PASSI SUL SENTIERO



 





 

"L'uomo è come un albero nel campo"
Deuteronomio 20,19



"Per poter comprendere come le energie psichiche
circolano e lavorano nell'uomo,
occorre osservare come circolano e lavorano le energie in natura.
Osservate un albero: più il suo tronco e i suoi rami si elevano,
più le sue radici affondano in profondità nel terreno.
È un sistema di compensazione, di equilibrio,
che si ritrova su tutti i piani, fisico, psichico e spirituale.
Dunque, più un uomo tende ad elevarsi nella sua coscienza,
e più discende nel suo subconscio.
Il grande errore di coloro che decidono di abbracciare la vita spirituale,
è quello di trascurare la realtà del mondo oscuro
che portano in sé.
Credono sia sufficiente lavorare per la luce,
voler essere saggi, giusti e disinteressati, per riuscirci effettivamente.
Eh no, purtroppo non è così.
Ogni livello di coscienza rappresenta delle correnti, delle forze, delle entità,
e lo spiritualista deve vegliare per mantenere in equilibrio
i due mondi dentro di sé. "

Omraam Mikhaël Aïvanhov

 


 



Il sussurro dell'Amato
Rumi

"Tutti coloro che amano condividono un sacro intento:
 la ricerca dell'Amato.

Scivolano a capofitto,
correndo verso la Bellezza Unica
come un torrente d'acqua.

In verità,
ognuno è un'ombra dell'Amato.

La nostra ricerca  è la  Sua ricerca.
Le nostre parole sono le Sue parole.

Un momento siamo ancora acqua
che Egli tiene in una brocca.
Un momento, quando nella pentola bolle
diventiamo vapore :
questo è il compito del'Amato.


Egli sussurra in un orecchio
fino a quando la mia anima
assume la sua fragranza.

Lui è l'Anima della mia Anima.
 
Come posso sfuggirgli?
Ma perché ogni anima in questo mondo
vorrebbe sfuggire all'Amato?

Egli scioglierà il tuo orgoglio
facendoti sottile come un capello...

Lo cerchiamo  ovunque,
mentre Lo abbiamo di fronte.
Seduti al suo fianco ci chiediamo,
"O Amato, dove è l'Amato?"

Basta con queste domande!
Lascia che il silenzio ti porti al centro del tuo essere.

Tutte le tue parole non sono nulla
se confrontate con
un solo sussurro dell'Amato."



(puoi suggerire una traduzione migliore)
 


Pagine: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8

Powered by: Gattei.com Web Agency